Ultime ore per votare al Blog Candy! Vota utilizzando il pannello a destra!
TopBottom
Prova di persona e scopri tutti i vantaggi dei casino su internet. Pagamenti veloci, rendimenti dei giochi altissimi e software sicuro. .
Caricamento Motore di Ricerca

Guida: Linden Scripting Language (LSL) - Lez. 5

Scritto da TheBlackNightPanta Galaxy il 03 lug 2009
Share this post:
Ma.gnolia DiggIt! Del.icio.us Yahoo Furl Technorati Reddit

Prima di iniziare con la lezione 5, vi consiglio di leggere anche le lezioni 1, 2, 3 e 4

Far parlare un oggetto

Rendere il nostro oggetto parlante è un ottimo modo per sapere costa sta facendo lo script, ma tutti gli altri avatar possono sentire per 20m intorno a noi. E poi, diventerebbe un vero e proprio inferno! Pensate… le chat degli avatar, gli altri script della land che parlano, il nostro script che parla… non si capirebbe più niente!

In aiuto, per fortuna, vengono le funzioni llWhisper e llOwnerSay, di cui vi parlo ora.

llWhisper

llWhisper() è come llSay(), con la differenza che le chat si leggono solo per 10m intorno a noi, e non 20m.

Il codice è questo:

llWhisper(0, “Acceso!”);




llOwnerSay

llOwnerSay() non utilizza un canale, ma si sente solo dal proprietario dell’ oggetto.

Il codice è il seguente:


llOwnerSay(“Acceso!”);





llShout

llShout() aumenta la distanza d’ ascolto per un raggio di 100m e, quindi, anche chi è lontano dall’oggetto, potrà sentirlo.

Il codice:


llShout(0, “Acceso!”);





Zitti… silenzio! llSetText

È possibile far scrivere ad un oggetto un “messaggio silenzioso” con llSetText ().

Il codice è questo:


llSetText(“Acceso!”, <1.0, 1.0, 1.0>,1.0>);




Ma cosa indicano tutti questi numeri?

<1.0, 1.0, 1.0> rappresenta i valori per rosso, verde e blu. Per ora è sufficiente sapere che <1.0, 1.0, 1.0> è uguale al colore bianco, mentre <0.0, 0.0, 0.0> è uguale al colore nero.

1.0 è l’ opacità dell’ oggetto. 1.0 è completamente opaco, mentre 0.0 è completamente trasparente.

Prossima lezione

Bene, e con questa lezione abbiamo terminato la parte iniziale della guida sul Linden Scripting Language(LSL). Nella prossima lezione vedremo come modificare ed eseguire uno script, e, mano a mano, passeremo a livelli sempre più avanzati!


Per qualsiasi informazione o richiesta di assistenza, lasciatemi un commento in questo articolo!


Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Etichette: , , , , , ,

0 commenti:

Posta un commento

Ti ringrazio per il tuo commento :)


Second Life
(R) and Linden Lab(TM) are trademarks or registered trademarks of Linden Research, Inc. No infringement is intended.